Fimaa, grande successo per il 1° Convegno nazionale sulla Mediazione merceologica

“Il mediatore merceologico advisor della filiera agroalimentare” 

Grande successo per il 1° Convegno nazionale Fimaa sulla mediazione merceologica, “Il mediatore merceologico advisor della filiera agroalimentare” che si è svolto, venerdì 31 gennaio, a Bari nella cornice di Villa Romanazzi Carducci. Un parterre di relatori illustri per un evento che ha registrato una rilevante partecipazione di pubblico. 

Il professionista della mediazione merceologica è possessore di un bagaglio di conoscenze tecniche di valore inestimabile. Conoscenze profonde e specifiche del prodotto, del soggetto che lo produce, di come e dove lo produce, di tutte le tecniche produttive e commerciali che sono dietro alla specifica tipologia di prodotto. Ciò esige una competenza che si matura solo con lo studio, l’esperienza e una particolare duttilità mentale che serve per trattare prodotti di alta qualità in un mercato sempre più complesso. 

Il mediatore merceologico svolge una funzione peritale di così alta portata da divenire il vero ago della bilancia del mercato in cui opera, mettendo in relazione due o più parti per la conclusione di un affare concernente merci, derrate o bestiame, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di dipendenza, collaborazione o rappresentanza.

Al tavolo dei relatori sono intervenuti il vicepresidente nazionale Fimaa Marco Mainas, il presidente della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi, il sindaco di Noicattaro Raimondo Innamorato, il presidente Fimaa Bari Gigi Foresio, il componente di giunta nazionale Fimaa Pasquale Di Santo, il coordinatore della consulta nazionale mediatori merceologici Fimaa Massimo Gregori, il direttore Confagricoltura Bari Bat Giovanni Porcelli, il presidente dell’Associazione dei produttori ed esportatori ortofrutticoli (Apeo) Giacomo Suglia, il coordinatore nazionale Comitato Uva da tavola Ortofrutta Italia Donato Fanelli, il consulente legale nazionale Fimaa Daniele Mammani e il responsabile comparto imprese Credipass Luigi Russo. L'avvocato Claudia Bellani ha moderato l'evento.